Osservatorio Bibliografico della Letteratura Italiana Otto-novecentesca

Oblio, VIII, 30-31

Scarica il numero in pdf
recensioni

AA.VV., Che dice la pioggerellina di marzo, a cura di Dorfles; Cloffete cloppete clocchete, a cura di Manni (Nicola Merola)

AA.VV., Crescere nell’Assurdo. Uno sguardo dallo Stretto, a cura di Donati e Mazzaglia (Fabrizia Vita)

AA.VV., Dante Pop. La Divina Commedia nella letteratura e nella cultura popolare contemporanea, a cura di Lazzarin e Dutel (Maria Donata Montemurri)

AA.VV., Fratelli al massacro. Linguaggi e narrazioni della Prima guerra mondiale, a cura di Catalan (Remo Castellini)

AA.VV., Gli intellettuali/scrittori ebrei e il dovere della testimonianza. In ricordo di Giorgio Bassani, a cura di Dolfi (Andrea Giusti)

AA.VV., Ivrea Cinquanta. Mezzo secolo di Nuovo teatro in Italia 1967-2017, a cura di Tafuri e Beronio (Deborah Dolci)

AA.VV., La biblioteca di Pier Paolo Pasolini, a cura di Chiarcossi e Zabagli (Monica Lanzillotta)

AA.VV., “La nostra sete che ci tenne uniti”. Studi sulla modernità letteraria offerti ad Anna Dolfi, a cura di Donati e Turi (Franzisca Marcetti)

AA.VV., Sette studi per Gozzano, a cura di Borio, Carrai, Comparini (Daniele Maria Pegorari)

Giorgio Agamben, Il fuoco e il racconto (Francesco Amoruso)

Gualberto Alvino, Sei cose su Gadda (Ugo Perolino)

Mattia A. Bertocco, Allusività e rappresentazione nelle favole di Elsa Morante (Elena Porciani)

Donatella Boni, Come la vita. Caso, fortuna, destino da Pirandello a Woody Allen (Chiara Gaiardoni)

Maria Borio, Poetiche e individui. La poesia italiana dal 1970 al 2000 (Alessandra Trevisan)

Alberto Comparini, Un genere letterario in diacronia. Forme e metamorfosi del dialogo nel Novecento (Rosalba Galvagno)

Paolo D'Achille, Che pizza! (Marianna Villa)

Anna Folli, MoranteMoravia. Storia di un amore (Francesca Medaglia)

Riccardo Gasperina Geroni, Il custode della soglia. Il sacro e le forme nell’opera di Carlo Levi (Rosalba Galvagno)

Simone Giorgino, Poeti in rivolta. Lavoro e industria nella poesia italiana contemporanea (Carolina Tundo)

Stefano Giovannuzzi, Amelia Rosselli: biografia e poesia (Monica Venturini)

Maria Antonietta Grignani, Novecento plurale. Scrittori e lingua (Gualberto Alvino)

Giulio Iacoli, A verdi lettere. Idee e stili del paesaggio letterario (Novella Primo)

Simona Inserra, La biblioteca di Federico De Roberto (Ilaria Muoio)

Giovanni de Leva, La guerra sulla carta. Il racconto del primo conflitto mondiale (Daniele Comberiati)

Fabio Moliterni, Sciascia moderno (Lorenzo Antonazzo)

Daniele Maria Pegorari, Letteratura liquida. Sei lezioni sulla crisi della modernità (Maria Giuseppina Grande)

Alessandro Piperno, Il manifesto del libero lettore. Otto scrittori di cui non so fare a meno (Chiara Marasco)

Giuseppe Rensi, Su Leopardi, a cura di Bruni (Giuseppe Panella)

Laura Ricci, Paraletteratura. Lingua e stile dei generi di consumo (Manuel Favaro)

Maria Rizzarelli, Goliarda Sapienza. Gli spazi della libertà, il tempo della gioia (Novella Primo)

Gabriele Sabatini, Visto si stampi. Nove vicende editoriali (Alice Borali)

Gianluigi Simonetti, La letteratura circostante. Narrativa e poesia nell’Italia contemporanea (Monica Venturini)

Giuseppe Sorbello, Iconografie veriste. Percorsi tra immagine e scrittura tra Verga, Capuana e Pirandello (Dario Stazzone)

Adriano Tilgher, La filosofia di Leopardi e altri scritti leopardiani, a cura e Introduzione di Bruni (Giuseppe Panella)

Barbara Tonzar, Colonie letterarie. Immagini dell’Africa italiana dalla fine del sogno imperiale agli anni Sessanta (Andrijana Jusup Magazin)

Natalia Vacante, Ai limiti del vero. Approdi creativi e riusi inerziali nelle strategie narrative di Giovanni Verga, con un’appendice su Federico De Roberto (Giuseppe Lo Castro)

Silvia Zangrandi, Fanta-onomastica. Scorribande onomastiche nella letteratura fantastica del Novecento (Francesca Palladino)