Osservatorio Bibliografico della Letteratura Italiana Otto-novecentesca

saggi e rassegne

Barbieri, Lo spazio della letteratura

Caltagirone, La rappresentazione letteraria della violenza

Cavaleri, Intervista a Giorgio Vasta

Cucugliato, «All’uscita», trame teosofiche

Guaragnella, Pellegrino lungo le vie dell’Acqua Miracolosa

Matt, Note su Barbogeria

Scattina, Lampedusa luogo dell’anima

Stazzone, Il Vittorini postumo

Tramontana, Tutto il ferro della Torre Eiffel

recensioni

AA.VV., España e Italia: el Siglo XX, a cura di Irene Romera Pintor (Annalucia Cudazzo)

AA.VV., Il modernismo italiano, a cura di Massimiliano Tortora (Marianna Villa)

Gualberto Alvino, Dinosauri e formiche. Schegge di critica militante (Nicola Merola)

Nino Arrigo, Il ritorno del mito. Letteratura, critica tematica e studi culturali (Alessandro Gaudio)

Claudia Bonsi, La lingua è università di parole. La proposta di Vincenzo Monti (Ludovica Saverna)

Stefano Bragato, Futurismo in nota. Studio sui taccuini di Marinetti (Davide Pettinicchio)

Giorgio Bassani e Italo Calvino, Bassani in redazione. Il carteggio con Italo Calvino (1951-1966), a cura di Cristiano Spila (Carlo Serafini)

Mimmo Cangiano, La nascita del modernismo italiano. Filosofie della crisi, storia e letteratura 1903-1922 (Simone Giorgio)

Stefano Casi, I teatri di Pasolini (Paolo Pizzimento)

Girolamo Comi, Poesie. Spirito d’armonia, Canto per Eva, Fra lacrime e preghiere, a cura di Giannone e Giorgino (Alessio Paiano)

Paolo Desogus, Laboratorio Pasolini. Teoria del segno e del cinema (Ugo Perolino)

Patrizia Farinelli, Soliloqui e tradimenti. Narrativa italiana tra modernismo e postmoderno (Paolo Leoncini)

Marco Fagioli-Stefano Lanuzza, Marginalia intorno a Louis-Ferdinand Céline (Gualberto Alvino)

Silvia De Laude, Le rondini di Pasolini (Giorgio Nisini)

Paolo Massari, Letteratura e nuovi media (Francesca Spagnolo)

Raffaello Palumbo Mosca, La realtà rappresentata. Antologia della critica sulla forma romanzo (2000-2016) (Giorgio Nisini)

Vladimir Nabokov, Lezioni di letteratura, a cura di Bowers, introduzione di Updike, traduzione di Pece (Domenico Fadda)

Salvatore Silvano Nigro, La funesta docilità (Ersilia Russo)

Giorgio Patrizi, Gadda (Gualberto Alvino)

Martina Piperno, Rebuilding post-Revolutionary Italy. Leopardi and Vico’s ‘New Science’ (Vincenzo Allegrini)

Roberto Risso, «La penna è chiacchierona». Edmondo De Amicis e l’arte del narrare (Angela Bubba)

Luca Ronconi, Prove di autobiografia, a cura di Giovanni Agosti (Katia Trifirò)

Vincenzo Consolo, Leonardo Sciascia, Essere o no scrittore. Lettere 1963-1988, a cura di Rosalba Galvagno (Dario Stazzone)

Alberto M. Sobrero, Ho eretto questa statua per ridere. L’antropologia e Pier Paolo Pasolini (Ginevra Amadio)

Alessandro Tinterri, Savinio e lo spettacolo (Dario Tomasello)

Giusi Verbaro, Le tracce nel labirinto. Leggere e far leggere la poesia contemporanea, a cura di Caterina Verbaro (Daniela Marro)