Osservatorio Bibliografico della Letteratura Italiana Otto-novecentesca

Oblio, IV, 14-15

Scarica il numero in pdf
saggi

Corrias, Per le vie di Milano

Di Malta, La fattoria degli intellettuali

Gigliucci, “Fuoriuscite” dall’Ermetismo

Piantoni, Luoghi e paesaggi di Andrea Zanzotto

Sinisi, Lettura di Inquisizione

Sitzia, Tebaide di Luisa Giaconi

Stazzone, Quel pittore celebrato

Tomassini, Disagio freudiano nel Pilade

recensioni

AA.VV., AA.VV., Le dimore della poesia, Atti del XVII Congresso AISLLI, a cura di Bianca Maria Da Rif (Francesca Favaro)

AA.VV., Carducci contemporaneo, a cura di Giuseppe Manitta (Novella Primo)

AA.VV., I Maestri e la memoria, a cura di Beatrice Alfonzetti e Novella Bellucci (Monica Zanardo)

AA.VV., L’arte è il supremo inganno. Omaggio a De Roberto nel 150° dalla nascita. Autografi in mostra, A cura di Salvina Bosco (Rosalba Galvagno)

AA.VV., Linguaggio, letteratura e scienze neuro-cognitive, a cura di Stefano Calabrese e Stefano Ballerio (Simone Rebora)

AA.VV., Paura sul mondo. Per «L’uomo è forte» di Corrado Alvaro, a cura di A.M. Morace e A.R. Pupino (Federica Adriano)

AA.VV., Postcoloniale italiano. Tra letteratura e storia, a cura di Franca Sinopoli (Sandro de Nobile)

AA.VV., Storie della Resistenza, a cura di Domenico Gallo e Italo Poma ()

AA.VV., Voci e figure di donne. Forme della rappresentazione del sé tra passato e presente. Atti del Convegno di studio Sassari 22-23 ottobre 2008, a cura di Laura Fortini e Mauro Sarnelli (Francesca Tomassini)

Silvia Acocella, Effetto Nordau. Figure della degenerazione nella letteratura italiana tra Ottocento e Novecento (Davide Bellini)

Pierpaolo Antonello, Il ménage a quattro: scienza, filosofia, tecnica nella letteratura italiana del Novecento (Barbara Olla)

Valentino Baldi, Psicoanalisi, critica e letteratura. Problemi, esempi, prospettive (Novella di Nunzio)

Domenico Calcaterra, Il secondo Calvino. Un discorso sul metodo (Angela Di Fazio)

Marinella Cantelmo, Abiti di pietra. Riflessioni sulla letteratura italiana da Manzoni a Paola Capriolo (Ilaria de Seta)

Giosuè Carducci, Nuove Poesie, a cura di Chiara Tognarelli (Ugo Perolino)

Maria Carosella, Puglia in Noir. Lingua, luoghi e generi della letteratura giallo-noir-thriller-mistery-pulp pugliese contemporanea (Marzia Caria)

Rosario Castelli, Il discorso amoroso di Federico De Roberto (Rosalba Galvagno)

Flavio Cogo, Elio Vittorini editore 1926-1943 (Virna Brigatti)

Raffaele Donnarumma, Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea (Francesca Fistetti)

Massimo Donà, Misterio grande. Filosofia di Giacomo Leopardi (Bruno Nacci)

Lucia Ferigutti, L’«impercettibile bisbiglio della memoria». Motivi fiabeschi e costanti narrative in Elsa Morante (Elena Porciani)

Marzia Finocchiaro, Un paradigma intellettuale. La vita e la voce di Domenico Tempio (1750-1821) (Dario Stazzone)

Daniele Fioretti, Carte di fabbrica. La narrativa industriale in Italia (1934-1989) (Federico Fastelli)

Antonio Fogazzaro, Piccolo mondo antico, a cura di Tiziana Piras (Patrizia Zambon)

Brioschi, Di Girolamo, Fusillo, Introduzione alla letteratura. Nuova edizione (Elena Porciani)

Alessandro Gazoia, Come finisce il libro. Contro la falsa democrazia dell’editoria digitale (Cecilia Ghidotti)

Antonio Di Grado, Divergenze. Borgese, Malaparte, Morselli, Sciascia (Donatella La Monaca)

Maddalena Graziano, Oltre il romanzo. Racconto e pensiero in Musil e Svevo (Novella di Nunzio)

Gian Carlo Ferretti, Giulia Iannuzzi, Storie di uomini e libri. L’editoria letteraria italiana attraverso le sue collane (Monica Zanardo)

Elizabeth Leake, After Words: Suicide and Authorship in Twentieth-Century Italy (Giulio Iacoli)

Giacomo Leopardi, Zibaldone, Eds. Michael Caesar and Franco D’Intino (Johnny L. Bertolio)

Franco Liguori, Luigi Siciliani. Un poeta e scrittore calabrese fra classicità e decadentismo (Andrea Amoroso)

Stefania Lucamante, Quella difficile identità. Ebraismo e rappresentazioni letterarie della Shoah (Monica Zanardo)

Romano Luperini, Tramonto e resistenza della critica (Gilda Policastro)

Claudio Magris, Ti devo tanto di ciò che sono. Carteggio con Biagio Marin 1958-1985, a cura di Renzo Sanson (Barbara Sturmar)

Dora Marchese, Il gusto della letteratura. La dimensione gastronomico-alimentare negli scrittori italiani moderni e contemporanei (Dario Stazzone)

Monica Martinat, Tra storia e fiction. Il racconto della realtà nel mondo contemporaneo (Giuliana Benvenuti)

Raffaello Palumbo Mosca, L’invenzione del vero (Maria Grazia Grazini)

Ada Negri, «Non voglio ascoltare che l’anima mia». Corrispondenza inedita di Ada Negri a Francesco Meriano (1917-1923), a cura di Barbara Stagnitti. Prefazione di Ilaria Crotti (Andrea Gallo)

Laura Di Nicola, Mercurio. Storia di una rivista 1944-1948 (Giorgio Nisini)

Daniela La Penna, «La promessa d’un semplice linguaggio». Lingua e stile nella poesia di Amelia Rosselli (Marialaura Di Nardo)

Antonio Pietropaoli, Fra retorica e metrica. Saggi sulla poesia italiana contemporanea (Martina Di Nardo)

Gilda Policastro, Polemiche letterarie. Dai Novissimi ai lit-blog (Gualberto Alvino)

Fernando Birri, Vasco Pratolini, Mal d’America, a cura di Goffredo De Pascale (Elena Guerrieri)

Gabriella Romani, Postal Culture. Writing and Reading Letters in Post-Unification Italy (Ombretta Frau)

Frank Rosengarten, Through Partisan Eyes. My Friendships, Literary Education, and Political Encounters in Italy (1956-2013) (Enrica Maria Ferrara)

Paolo Fallai, Rosario Salamone, Lettere dal Risorgimento (Maria Grazia Grazini)

Luciana Salibra, Cinquant’anni di «”neri” italiani». Diacronie linguistiche da Scerbanenco alla Vallorani (Marzia Caria)

Severo Sarduy, Barroco (Rosalba Galvagno)

Rosamaria Scarfò, Dall’Otherness all’altro negli scritti di Anna Maria Ortese (Elena Pisuttu)

Luca Serianni, Leggere, scrivere, argomentare. Prove ragionate di scrittura (Daniela Marro)

Marilena Squicciarini, Luigi Fallacara e la fede nella poesia. Commento all’opera poetica 1914-1952 (Valentina Puleo)

Leonardo Terrusi, I nomi non importano. Funzioni e strategie onomastiche nella tradizione letteraria italiana (Marianna Villa)

Lorenzo Tinti, Giovanni Verga: la rivoluzione regressiva (Ilaria Puggioni)

Matteo Mario Vecchio, Perché la poesia ha questo compito sublime. Antonia Pozzi. Otto studi (Daniela Marredda)

Giovanni Verga, I Malavoglia, Edizione critica a cura di Ferruccio Cecco (Giuseppe Lo Castro)

Giovanni Verga, I Malavoglia, Edizione critica a cura di Ferruccio Cecco (Silvia Cavalli)

Angela Veronese, Eurosia, a cura di Patrizia Zambon e Marta Poloni (Paola Azzolini)

Gabriele Vitello, L’album di famiglia: gli anni di piombo nella narrativa italiana (Caterina Verbaro)

Paolo Volponi, Discorsi parlamentari 1984-1992, a cura di Paolo Giannotti e M. Laura Ercolani (Tiziano Toracca)

Cosetta Veronese, Pamela Williams, The Atheism of Giacomo Leopardi (Johnny L. Bertolio)

Alessandro Zanoli, Francesco Chiesa e i suoi romanzi, Prefazione di Tatiana Crivelli (Elena Rampazzo)

Carlo Zaza, La logica del giallo (Renato Marvaso)