Osservatorio Bibliografico della Letteratura Italiana Otto-novecentesca

Caterina Verbaro

professore ordinario di Letteratura italiana contemporanea all’Università Lumsa di Roma, è membro del Consiglio Direttivo della MOD – Società per lo studio della Modernità letteraria e fa parte del Comitato Direttivo di «Oblio». Tra i suoi libri Pasolini. Nel recinto del sacro (2017); I margini del sogno. La poesia di Lorenzo Calogero (2011), La cognizione della pluralità. Letteratura e conoscenza in Carlo Emilio Gadda, Firenze (2005); Italo Svevo1(997); Dal Neorealismo alla Neoavanguardia, (con G. Luti, 1995). Ha curato il libro sulla didattica della poesia di G. Verbaro, Le tracce nel labirinto. Leggere e far leggere la poesia contemporanea (2019); la raccolta di saggi Pasolini e le periferie del mondo (con P. Martino, 2016); gli Atti del convegno Mod La funzione Dante e i paradigmi della modernità (con P. Bertini Malfarini e N. Merola, 2014); la raccolta di Lorenzo Calogero Avaro nel tuo pensiero (con M. Sechi, 2014); la miscellanea di studi Visitare la letteratura. Studi per Nicola Merola (con G. Lo Castro e E. Porciani, 2014). 


Cerca
Generic filters
Filter by Categorie
a fuoco
al presente
all'attenzione
editoriale
in circolo
recensioni
saggi
voci

L'ultimo numero