Osservatorio Bibliografico della Letteratura Italiana Otto-novecentesca

Ambra Almaviva

si è laureata nel 2016 in Lettere Classiche presso il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, con una tesi in Critica Letteraria e Letterature Comparate intitolata Riscritture novecentesche del mito di Orfeo. Nel 2020 ha conseguito, presso la medesima università, la Laurea Magistrale in Filologia, letterature e storia dell’antichità, con una tesi comparatistica in Filologia Classica dal titolo «Anche qualcun altro, dico, di noi serba memoria»: la presenza di Saffo nell’immaginario letterario novecentesco. Tra i suoi interessi principali ci sono la ricezione del classico nel contemporaneo, la traduzione e la critica di genere. Dal 2021 fa parte della redazione di Oblio.


Cerca
Generic filters
Filter by Categorie
a fuoco
al presente
all'attenzione
editoriale
in circolo
recensioni
saggi
voci

L'ultimo numero